Forme e Design » Cucine su misura » Cucine low cost

Cucine low cost

Cucine low costOggi le cucine low cost sono la risposta più comune di chi deve arredare la cucina, ma ha a disposizione un budget limitato. Nonostante la loro economicità anche questi modelli possono donare all’ambiente un’atmosfera accogliente ed essere sinonimo di qualità e design. In Forme e Design ti aiuteremo a scegliere la cucina low cost più adatta a te e a scegliere gli elementi e i complementi d’arredo migliori per creare la stanza dei tuoi sogni anche con un piccolo budget.

La prima cosa è scegliere lo stile che si vuole dare alla propria cucina: le cucine low cost più richieste sono sicuramente quelle moderne, ma molto ricercato è anche lo stile nordico e quello minimalista, basato sul principio del less is more adatto alle giovani coppie.

Scegliere una cucina moderna low cost significa, infatti, puntare su poche componenti indispensabili, per ottenere un risultato funzionale e allo stesso tempo capace di rispondere all’esigenza di personalizzazione di chi vivrà la cucina ogni giorno.

Fondamentale è anche la scelta dei mobili della cucina, che devono essere di qualità per durare a lungo nel tempo e sufficientemente resistenti dato che il carico a cui sono sottoposti ogni giorno è rilevante. Anche qualora si scelga una cucina low cost è bene quindi rivolgersi a fornitori di qualità, attenti anche ai piccoli dettagli spesso nascosti alla vista: in Forme e Design troverai diverse soluzioni per acquistare un’ottima cucina a basso prezzo.

Nella cucina low cost consigliamo di risparmiare su elementi quali il piano di lavoro, scegliendo soluzioni meno ricercate e costose e sulle finiture, evitando magari gli impiallacciati in legno vero. Di alta qualità devono essere, invece, tutte le cerniere, i blocchi delle ante e gli scorrimenti dei cassetti. Si tratta di particolari a prima vista irrisori, ma che permetteranno alla cucina di durare a lungo nel tempo e mantenersi perfettamente funzionante.

Cucine low cost: puntare sulla semplicità

 Arredare cucine economiche è davvero impegnativo per conciliare basso budget, design e alta qualità. Il suggerimento di Forme e Design è puntare sulla semplicità perché, come dice un proverbio cinese “nella casa delle famiglie felici splende più la ceramica della giada.” Una tendenza oggi racchiusa anche nel concetto di lessi is more, ovvero non è la quantità dei mobili e degli elementi d’arredo a dare valore alla cucina, ma lo stile e la funzionalità di ogni suo componente. Un discorso che vale soprattutto per le cucine economiche moderne e che richiede la capacità di valutare attentamente le proprie esigenze, partendo da pochi elementi per definire lo stile della tua cucina particolare.

Ad esempio, una cucina low cost in laminato essenza legno ti permetterà di risparmiare senza rinunciare a un modello di design e potrai fare un acquisto interessante a un prezzo competitivo. Una buona regola è rimanere in linea con la palette di colori e la simmetria che si trova nelle altre stanze della casa, ma soprattutto scegliere i materiali giusti.

Anche nella scelta delle cucine su misura economiche si tratta di trovare il migliore compromesso tra prezzo e qualità e sicuramente il materiale più conveniente è il laminato, un rivestimento simil legno applicato ad altri materiali. Erroneamente considerato un materiale scadente, il laminato per i mobili da cucina è oggi resistente e bello da vedere.

Cucine economiche: l’importanza del top cucina

L’elemento più importante della tua cucina economica è sicuramente il piano di lavoro o top cucina, che deve essere ampio e realizzato con materiali resistenti all’usura continuata. Assicurati soprattutto che sia igienico e sicuro, prediligendo materiali naturali come il marmo e il granito: otterrai un piano di lavoro di lunga durata e renderai elegate la tua cucina, potendo contare su un prezzo davvero competitivo.

Arredare le cucine economiche richiede sicuramente un po’ di tempo e creatività in più, ma le soluzioni oggi presenti in commercio assicurano a tutti risultati di alto livello, indipendentemente dal budget disponibile.

Cucine low cost: investire in ciò che conta davvero

 Lo ripetiamo nuovamente: la cosa più importante nella scelta di una cucina economica è non trascurare il rapporto qualità-prezzo, dato che in Forme e Design troverai soluzioni di fascia medio bassa con prestazioni e qualità molto simili a quelle di fascia alta. È importante però saper investire in ciò che conta davvero, concentrando l’attenzione sugli elementi indispensabili e scegliendo una cucina base con sotto-lavelli, ante, cassetti, forno, frigo, laminato, piano di lavoro e pensili.

Per aggiungere originalità e colore potrai poi sbizzarrirti in un secondo momento con la scelta di soluzioni fai da te, per impreziosire l’arredo senza spendere troppo. Potrai arricchire la cucina con contenitori colorati, portaspezie e altro ancora: le idee sono veramente tante!